BLOG : La Strada bona



Nun fai in tempo a penza' che sei contento,
che quer poco che c'hai, a te, te basta
e che la vita vale armeno quanto costa,
che sta luce te se spegne ner momento.

Si va mejo o si va peggio è n'antro conto
si è pe'r core, pe'r fegato o'r cervello
quella è n'antra storia, è n'antro racconto.
Er fatto è che'r mondo nun è quello.

Na vorta gira pe' dritto e n'antra pe' storto,
hai voja a aspettà che se fa giorno
'ntanto nun te se move gnente 'ntorno,
poi de botto, nun trovi più la via dell'orto

e pure quanno che te pare d'esse' arrivato
rimpiagni la strada bona, ch'era quella c'ha girato.


14 mag. 2017


Nessun commento:

Posta un commento